Forex, ecco le migliori opportunità della settimana

Il mercato del forex, si era contraddistinto nelle precedenti sessioni con una forte volatilità e alcune delle sue principali valute in posizione di ribasso. In questa nuova sessione, invece, il suddetto mercato sembra ripetersi e offrire diverse alternative di investimento online su Euro e Dollaro e su Sterlina e Dollaro. Ne osserveremo in queste analisi del 20 luglio 2017 i principali dati ed i più importanti risultati del mercato delle materie prime e dell’azionario.

Mercato forex ed i migliori asset della sessione del 20 luglio 2017

Sul mercato del forex, uno dei principali risultati da analizzare per aprire subito una nuova posizione online, è il tasso di cambio Euro e Dollaro con range toccati e superati di 1,15. Inoltre, per la sessione di oggi 20 luglio 2017, sono previsti importanti eventi macro che ne potrebbero influenzare nuovamente il prezzo.

Ad esempio, per il primo pomeriggio vi è l’atteso annuncio dei tassi di interesse Europei. Sul fronte del Dollaro Americano, invece, si attendono i dati sulle richieste iniziali dei sussidi di disoccupazione. Altra importante valuta ad oggi sul mercato del forex a segnare un interessante trend positivo, è il tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro oltre i livelli di 1,30. Anche in questo caso, è da osservare il calendario economico di oggi e gli eventi ad alta volatilità previsti sulla Sterlina Inglese. Tra i più importanti, i dati sulle vendite al dettaglio in pubblicazione nella mattinata.

Materie prime, i risultati della mattinata sui più importanti asset

Le analisi forex di oggi, presentano molti dati interessanti per investire online e richiedono un adeguato supporto sugli strumenti grafici per analizzare i principali andamenti online. Stessa linea, anche per analisi giornaliere sugli altri principali mercati delle materie prime e dell’azionario. Sulle materie prime, infatti, le analisi della mattinata mostrano interessanti risultati su:

  • Petrolio. In questi primi minuti di rilevazione il trend è negativo, ma si tratta comunque di piccoli ribassi. Ciò suggerisce di poter analizzare graficamente l’asset nel corso della giornata per investire sulle migliori condizioni di mercato.
  • Oro. Anche in questo caso possiamo notare dei trend negativi sul metallo prezioso. Tuttavia, sono comunque lievi ribassi e da poter monitorare per eventuali investimenti sulle materie prime.
  • Argento. Valori stabili per la suddetta materia prima nell’attuale sessione. Sarà utile,osservarne soprattutto il profilo grafico prima di aprire delle nuove posizioni online in piattaforma.

Tra le migliori materie prime della sessione del 20 luglio 2017, inoltre, ritroviamo il Gas Naturale. Quest’ultimo, infatti, presenta un trend registrato in questa mattinata su valori di 3,073 dollari.

Campari e Poste Italiane, sono i migliori titoli della mattinata su Piazza Affari
news mercati

Campari e Poste Italiane, sono tra i migliori titoli della sessione del 20 luglio 2017. In apertura su Piazza Affari, infatti, entrambi i titoli hanno aperto in rialzo. Dati positivi nell’attuale sessione anche per:

  • De’ Longhi, con un prezzo di apertura di 28,377. Prosegue, il trend positivo anche in questi primi minuti di quotazione.
  • Ferragamo. 23,99 è il valore positivo di apertura del titolo. Inoltre, le successive quotazioni della mattinata sul titolo sono in rialzo.
  •  Mediaset. Il titolo apre con valori in rialzo di 3,319. Può essere considerato al pari degli altri titoli analizzati, tra gli asset da monitorare per investire nell’azionario.

Da notare nelle prime analisi della mattinata su Piazza Affari, un andamento negativo da parte dei principali titoli bancari. In particolare, Unicredit apre ad oggi 20 luglio 2017 con valori in ribasso di 16,7725, seguito da Mediobanca con valori di apertura su 8,814. In rialzo, invece, altri importanti titoli bancari come Banca Generali e Ubi. Ancora una volta, diventa importante affidarsi ad un buon broker per ottenere i supporti grafici adeguati per analizzare i migliori asset della sessione. Importante, anche la scelta su soluzioni sicure con  broker adeguati ai nuovi regolamenti Cysec per proteggere il trader.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*