Euro e Dollaro oltre 1,22 nella prima sessione settimanale forex

L’apertura del tasso di cambio Euro e Dollaro oltre 1,22 non poteva escludere le analisi di oggi sul mercato del forex e su questo importantissimo risultato. In merito, saranno condotte diverse analisi con le prime variazioni della settimana del suddetto tasso di cambio e principali dati macro in programma sul calendario economico.

Tasso di cambio Euro e Dollaro oltre 1,22 nella prima sessione settimanale forex

La prima sessione settimanale forex apre con un risultato molto importante del tasso di cambio Euro e Dollaro.

Rispetto al suo prezzo di chiusura nel fine settimana su range di 1,21, ad oggi 15 gennaio 2018 si continua con valori oltre 1,22.

Interessanti, le prossime analisi grafiche intraday nel corso di questa sessione di inizio settimana per investire sul forex su uno dei suoi principali tassi di cambio.

Da osservare, anche i primi scambi della mattinata della Sterlina sul Dollaro, laddove interessati a valutare una diversa operazione di investimento sul mercato valutario.

Sessione odierna abbastanza stabile sui dati macro in programma sul calendario economico

La sessione odierna presenta pubblicazioni di dati macro abbastanza stabili e il tutto potrebbe essere utile per concentrarsi soprattutto nei confronti di analisi grafiche ed investire sul mercato forex in base ai migliori asset della mattinata.

E’ invece con la sessione di domani 16 gennaio 2018, che sarà importante improntare le nuove analisi forex sui principali dati macro presenti sul calendario economico e che riportano:

  • Pubblicazione nella prima mattinata dei dati sull’IPC in Germania. Il dato è a bassa rilevanza sull’Euro.
  • Dati nella tarda mattinata e a media rilevanza sull’Euro per l’IPC Italiano.
  • Dati sull’IPC inglese previsto con pubblicazione nel calendario economico di martedì a media rilevanza sulla Sterlina. Tra i dati più importanti da osservare in questa sessione, anche in virtù del buon avvio settimanale della moneta inglese.

    euro e dollaro
    L’euro e il dollaro sono tra i migliori scambi della prima sessione settimanale forex

Sempre per la sessione del 16 gennaio 2018 nel pomeriggio, è prevista la pubblicazione di un dato macro a media rilevanza sul Dollaro.

Si tratta dell’indice manifatturiero del NY Empire State, da osservare per continuare a studiare i primi avvii settimanali della moneta e se la stessa può essere ancora una volta confermata tra i migliori asset del mercato forex.

 

Settimana forex ed eventi macro più importanti da analizzare

Settimana forex ricca di importanti appuntamenti macro da poter analizzare per definire nuovi investimenti in tale settore.

Tra i principali, l’indice dei prezzi al consumo Europeo e i dati sull’IPC Europeo previsti per la sessione di metà settimana del 17 gennaio 2018. Altri importanti eventi macro sono poi su:

  • Pubblicazione nel pomeriggio del 17 gennaio 2018 di diversi dati macro americani a bassa rilevanza sul Dollaro. Tra i principali, il tasso sui mutui MBA a 30 anni, le domande dei mutui e la produzione industriale mensile. Pur essendo dati macro a bassa rilevanza, infatti, riguardano diversi appuntamenti previsti sul Dollaro. Utili, anche per studiarne con maggiore efficacia i prossimi sviluppi anche sul profilo grafico.
  • Sessione del 18 gennaio 2018 ancora molto importante soprattutto sul Dollaro. Previste, le pubblicazioni di diversi dati macro sulla moneta americana nel corso di tutta la giornata. Tra i più importanti, i dati sui permessi di costruzione rilasciati e l’indice di produzione della Fed di Filadelfia. Entrambi, infatti, sono ad alta rilevanza sulla moneta americana e tra i più importanti per programmare i migliori investimenti della settimana sul mercato forex.

Nella sessione del 19 gennaio, gli eventi macro principali riguardano la Sterlina (con i dati sulla vendita al dettaglio a media rilevanza) e nuovamente il Dollaro. Per quest’ultimo, si prevede la pubblicazione nel primo pomeriggio dei dati sull’indice di fiducia di Michigan.

Per altri importanti eventi, ti invitiamo a consultare direttamente il calendario economico del tuo broker.

+500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*