Euro e Dollaro, Bitcoin Cash e Petrolio, migliori asset della sessione

Per la sessione del 26 aprile 2018 sono presenti diversi spunti da valutare per decidere in che settori investire. Da Euro e Dollaro con trend positivi in attesa dei prossimi dati macro sull’Euro, al Bitcoin Cash che registra uno dei migliori risultati settimanali sul settore delle criptovalute. Spunti interessanti anche su valori ancora in rialzo oltre i 68 dollari per il petrolio e di aperture stabili su Piazza Affari da parte del settore bancario.

Euro e Dollaro positivo in attesa dei nuovi dati macro della BCE

La sessione odierna è molto importante dal punto di vista macro, per la presenza di diversi dati sull’Euro previsti per questo primo pomeriggio.

Si tratta, di dati come il tasso sui depositi e le decisioni sul tasso di interesse europeo, entrambi ad alta rilevanza sulla valuta Europea. Seguirà, una conferenza stampa della BCE per il punto della situazione.

Sempre per la sessione pomeridiana di oggi 26 aprile 2018,  sono attesi anche vari eventi a media e alta rilevanza sul Dollaro. E da monitorare per studiare le prossime evoluzioni di prezzo su uno dei principali tassi di cambio del mercato forex.

Soffermandoci sui primi dati mattutini, possiamo notare come il tasso di cambio tra Euro e Dollaro sia positivo e su valori di 1.2181 e di come sia ancora più utile impostare delle analisi grafiche nel breve periodo per decidere i prossimi investimenti sul mercato forex. Su valori positivi, anche un altro importante tasso di cambio come Sterlina e Dollaro con range oltre 1,2946 e da poter valutare come alternativa ad Euro e Dollaro.

Analisi grafiche e macro, sono quindi molto importanti in questa fase in relazione ai primi dati presenti sui tassi di cambio citati. Può essere utile, anche una osservazione dei dati previsti per la sessione di domani per completare il quadro settimanale sul mercato forex. In merito, potrai approfondire i principali eventi macro in questo nostro articolo dal nome: Profilo grafico del mercato forex e prossima programmazione macro settimanale.

Criptovalute e materie prime, i dati della sessione mattutina del 26 aprile 2018

Sulle criptovalute, la sessione mattutina del 26 aprile 2018 registra un ribasso da parte del bitcoin su valori di 8837 dollari che richiedono ulteriori analisi grafiche nel breve termine per un investimento online nel settore.

analisi mercati
Bitcoin Cash e Petrolio tra i migliori asset di oggi 26 aprile 2018

Con valori positivi, invece, importanti criptovalute come Bitcoin Cash (range oltre 1334 dollari) Neo (con range oltre 71.87 dollari) ed Ethereum (range oltre i 630 dollari). Quest’ultima è tra le migliori criptovalute della attuale sessione e con buone prospettive anche per essere classificata come tale per il fine settimana.

Sulle materie prime, è da mettere in risalto l’ottimo risultato registrato dal petrolio in questa sessione e ancora tra i migliori asset del settore.

Il petrolio, infatti, è su valori in crescita oltre i 68 dollari. Merita, di essere osservato con molta attenzione per nuovi investimenti sulle materie prime. Altri asset con risultati positivi oltre al petrolio sono l’Oro e l’Argento. I metalli preziosi, seguono al momento un trend positivo su 1324.87 dollari e 16.599 dollari. Trend positivi anche per il Palladio con valori oltre i 2.1001.

Le principali aperture dei titoli italiani su Piazza Affari

La sessione del 26 aprile 2018 su Piazza Affari, infine, è positiva. Evidenzia un ulteriore settore da poter considerare per investire ad oggi accanto alle buone prestazioni di forex, criptovalute e materie prime evidenziate in precedenza.

Senza contare, che parliamo di una apertura recente avvenuta pochi minuti fa e che si presenta con un trend positivo su titoli come Mediaset (con valori di 3.28) e Poste Italiane (con valori di 7.90). Sul settore bancario, le aperture sono abbastanza stabili e su valori di 4.243 per Ubi e di 18.0835 per Unicredit, da poter considerare per eventuali investimenti sull’azionario italiano.

2684_300x250

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*