Dollaro forte in partenza settimanale. Quotazioni importanti anche su Yen

I principali tassi di cambio sul Dollaro, iniziano la settimana con ottimi trend positivi. Saranno, quindi, i primissimi dati analizzati sotto il profilo grafico e macro con gli appuntamenti più importanti in calendario economico. Dati interessanti, anche su altri due rilevanti tassi di cambio come Sterlina e Yen, in prossimità di diverse pubblicazioni macro previste per entrambe le valute nel corso delle prossime sessioni.

Dollaro subito forte nelle variazioni grafiche di inizio settimana sul mercato forex

A livello macro, il Dollaro parte subito forte con diverse pubblicazioni ad alta rilevanza previste per la valuta americana.

Un esempio? Le vendite al dettaglio dei beni essenziali e le vendite al dettaglio su base mensile per la sessione odierna dell’11 marzo 2019.

Inoltre, nella sessione pomeridiana di domani 12 marzo 2019, saranno pubblicati anche dati ad alto impatto come l’indice dei principali prezzi al consumo.

In attesa dei dati citati, è interessante notare come ci sia giù un buon avvio da parte dei principali tassi di cambio sul mercato forex ovvero:

  • Euro e Dollaro. I valori partono nella prima sessione settimanale su range positivi di 1.12420. Oltre ai dati di prossima pubblicazione sul Dollaro, è da aggiungere dei dati a media rilevanza per questa mattinata sull’Euro. Si tratta, dei dati sulla produzione industriale tedesca e sul saldo della bilancia commerciale tedesca.
  • Sterlina e Dollaro. Valori di inizio settimana positivi e su range di 1.29983. Da valutare, che in questa sessione non sono previsti eventi ad alta rilevanza per la Sterlina. Bisognerà, infatti, attendere direttamente la sessione di domani 12 marzo con dati ad alto impatto sulla valuta inglese come il Pil mensile.

Positivo, pure il tasso di cambio tra Dollaro e Yen. Ad oggi, i range registrati sono oltre i 111.212. Utilissime, le varie pubblicazioni macro previste in settimana sullo Yen per nuove valutazioni sul mercato forex.

Valutazioni grafiche e macro interessanti anche sullo Yen per la sessione di metà settimana

Rispetto alla valutazioni dello yen, oltre a quanto appena evidenziato per le quotazioni di inizio settimana, possiamo passare a confrontare alcuni dei primissimi valori emersi in questa sessione.

Oltre ad un range positivo di Dollaro e Yen, infatti, possiamo riscontare altri valori positivi per le valutazioni settimanali.

valuta yen
Dati macro molto importanti attendono la valuta yen a metà settimana sul calendario forex

Il tasso di cambio tra Euro e Yen, ad esempio, è anch’esso positivo e con range interessanti di 125.012. Segue Sterlina e Yen, con tassi al rialzo di 144.512.

E a livello macro? Uno dei momenti principali che possiamo notare per lo Yen, è nella sessione di metà settimana del 13 marzo 2019.

Saranno pubblicati, i dati dei principali ordinativi dei macchinari e l’indice dei prezzi dei beni aziendali. Nella medesima sessione, anche dati ad alta rilevanza su Sterlina e Dollaro, che ti invitiamo ad osservare personalmente sul tuo calendario forex per confronti live.

Analisi ulteriori anche sui dati più importanti del fine settimana sul forex

Sempre a livello macro, ci preme osservare una sessione più stabile per la giornata di giovedì 14 marzo 2019. Al riguardo, dati a bassa rilevanza sullo Yen come l’acquisto di bonds esteri e sull’Euro come l’IPC in Germania, sono tra i primissimi da valutare per osservare come le due valute saranno quotate graficamente e se saranno confermati gli attuali buoni risultati. Anche sul Dollaro, saranno pubblicati principalmente dati a media rilevanza, soprattutto per la sessione pomeridiana.

Per il fine settimana, infine, vi sarà una importante dichiarazione sulla politica monetaria Giapponese ovvero ad alta rilevanza sui tassi di cambio che avranno ad oggetto le quotazioni sullo Yen. Seguiranno, dati ad alta rilevanza anche su Euro e Yen come l’IPC Europeo annuale (nella prima parte della sessione del 15 marzo 2019) e sui nuovi lavori della JOLTs americani (nella seconda parte della sessione del 15 marzo 2019).

 

Plus500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*