Dal forex alle materie prime, ecco le prime analisi di metà settimana

Le analisi di metà settimana sono un ottimo spunto per realizzare una panoramica sui migliori mercati e programmare diversi investimenti sui principali settori. Tra i migliori della sessione mattutina, Euro e Dollaro e Petrolio per il mercato forex e delle materie prime. L’azionario, apre al momento su valori in ribasso su cui concentrarsi mediante analisi grafiche nel breve termine per valutarne eventuali investimenti in merito.

Le analisi di metà settimana sul mercato forex e su dati abbastanza stabili sulle principali valute

Euro e Dollaro nelle prime analisi di metà settimana, presentano un range abbastanza stabile e confermano un risultato emerso già nelle precedenti sessioni. Si registra, infatti, un range sopra 1,22, anche se le analisi grafiche nel breve termine, mostrano anche dei piccoli ribassi.

Le analisi grafiche nel corso di tutta la sessione odierna, potranno quindi essere un valido ausilio per i prossimi studi sul tasso di cambio citato.

Da notare, anche la presenza di due dati macro molto importanti presenti nel calendario economico di oggi 17 gennaio 2018, ovvero pubblicazione dei dati sull’IPC Europeo e dati sulla produzione industriale americana.

Sul mercato del forex, le prime analisi della settimana, presentano valori abbastanza stabili con riferimento ad altre valute altrettanto importanti. Euro e Yen, ad esempio, si mantengono su range equilibrati e in lieve ribasso di 135.273, mentre Euro e Sterlina registrano quotazioni attorno a 0.8873.

Sterlina e Dollaro, aprono in lieve ribasso sul mercato forex e con valori di 1.3763. Per i tassi citati, è opportuno analizzare soprattutto nella mattina le nuove variazioni grafiche, onde capire se vi sono delle operazioni più interessanti su cui investire in questa metà settimana.

Petrolio e Gas Naturale, migliori materie prime di metà settimana

Analisi di metà settimana molto positive, nei confronti del settore delle materie prime. Il petrolio, in particolare, è tra i migliori asset della sessione mattutina del 17 gennaio 2018 con range positivi di 63,78. Inoltre, ad inizio settimana, sono stati raggiunti anche valori più alti che confermano un buon momento per il petrolio.

analisi metà settimana
Buon momento per Petrolio e Gas Naturale tra le prime analisi di metà settimana

Tale materia prima, potrà essere considerata tra i principali investimenti online da poter valutare ad oggi, laddove  i risultati positivi non solo siano confermati ma continuino a seguire tale direzione nel corso di tutta la settimana.

Restando nell’ambito delle materie prime, vi è anche un altro asset che può essere interessante seguire nel corso della sessione mattutina di metà settimana. Stiamo parlando del Gas Naturale, con range positivi e in crescita nelle prime analisi odierne su range di 3.142.

Su valori più stabili e da analizzare con più attenzione sotto il profilo grafico, i metalli preziosi. L’Oro, infatti, segna lievi ribassi su valori di 1334.43, mentre l’Argento è su valori più stabili di 17.159.

Apertura negativa su Piazza Affari sui principali titoli italiani

Non confermano un risultato positivo, le prime analisi di metà settimana su Piazza Affari. I principali titoli italiani, infatti, aprono in negativo. Tuttavia, per alcuni dei suddetti titoli è possibile individuare solo dei piccoli ribassi da monitorare per aprire nel caso delle nuove posizioni in piattaforma,

Ad esempio, Campari, si presenta con prezzi di apertura abbastanza stabili di 6.34 contro un precedente prezzo di chiusura di 6.35. Anche Salvatore Ferragamo Italia apre solo in lieve ribasso. Nella sessione mattutina del 17 gennaio 2018, in particolare, apre su valori di 22,056. Il precedente prezzo di chiusura, era di 22,146.

Maggiori ribassi, invece, si registrano nelle prime quotazioni di metà settimana sui principali titoli bancari come Unicredit, Ubi e Intesa. E’ in questo caso che occorre impostare un maggiore monitoraggio delle operazioni di investimento online e confronti rispetto alla media settimanale, per individuare eventuali riprese e investirvi contestualmente aprendo un nuovo ordine in piattaforma.

2684_300x250

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*