Dai Bitcoin all’Ethereum, le migliori cripto del fine settimana

Concludiamo le analisi settimanali con il settore delle criptovalute, con utili confronti rispetto al trend presente ad oggi 10 novembre 2017 rispetto ad inizio settimana. Il Bitcoin, in particolare, si conferma ancora come la migliore criptovaluta con il raggiungimento di uno dei range più alti della sua storia, ossia oltre i 7100 dollari. Segue l’Ethereum con un trend in crescita nel fine settimana oltre i 315 dollari. Interessanti, anche i dati registrati dai Bitcoin Cash con valori di 864 dollari, Ripple e Litecoin (con valori su 0.2192 e 64.91).

Bitcoin come procede l’andamento settimanale della prima criptovaluta?

Bitcoin e oltre stanno riscuotendo un buon successo nelle principali quotazioni del mese di Novembre 2017 e anche con riferimento alla sessione di oggi 10 novembre 2017 è presente una risposta positiva in merito. Tra le migliori cripto, ancora i Bitcoin con quotazioni che hanno superato i 7100 dollari.

La prima criptovaluta del settore presenta ad oggi un trend in crescita e un aumento notevole delle sue quotazioni partendo da un confronto mensile e settimanale.

Prendendo a riferimento i dati registrati a distanza di un mese i valori erano su 4584 dollari e appare subito la differenza in positivo presente in questo nuovo mese. Anche da un confronto settimanale e con i dati di inizio settimana, emerge come il Bitcoin sia passato da valori di 7218 ad un picco a metà settimana di 7699 fino agli attuali valori di 7100 dollari.

Dall’ultimo confronto, emerge anche come il Bitcoin possa essere molto volatile nel breve termine e di come possa essere importante porre sempre delle analisi nel breve termine. In particolare, per conoscerne sempre le principali evoluzioni prima di aprire un nuovo ordine sulle piattaforme di trading con i contratti per differenza.

Ethereum e Bitcoin Cash, migliori cripto del fine settimana per investire in CFD

Ma i bitcoin non sono le uniche criptovalute a registrare risultati interessanti in questa settimana. Tra i migliori asset digitali, infatti, ritroviamo anche l’Ethereum e Bitcoin Cash.

migliori cripto
Quali sono le migliori cripto per investire in CFD? Ecco le principali analisi del fine settimana

L’Ethereum presenta nella sessione di oggi 10 novembre 2017 un valore superiore ai 315 dollari. Rispetto al prezzo di inizio settimana è di poco diverso.

Nelle analisi sulla suddetta criptovaluta, tra l’altro, emergono una maggiore volatilità settimana e valori interessanti sulle ultime quotazioni da poter valutare per nuovi investimenti online nel settore. Per il Bitcoin Cash, invece, nella attuale sessione di fine settimana sono presenti valori su 764 dollari. Ad inizio settimana, i range erano comunque positivi e su 625 dollari.

Anche in questo caso, tuttavia, è importante porre una particolare attenzione alle analisi grafiche e agli ultimi trend di mercato prima di aprire una nuova posizione in piattaforma.

Anche Ripple e Litecoin, registrano interessanti trend positivi nel fine settimana sulle cripto

Sempre in merito al settore delle criptovalute, si registrano altri interessanti trend positivi da parte delle Ripple e dei Litecoin. Le prime, presentano un valore nel fine settimana di 0.2192, mentre i secondi presentano valori positivi di 64.91.

Trend grafici per entrambe le valute abbastanza stabili nel corso della settimana e importanti al pari delle altre cripto per la valutazione di nuovi investimenti. Ai risultati del fine settimana sulle criptovalute e di moltissimi asset interessanti per investire online come Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash Litecoin e Ripple, la nostra attenzione si è spostata anche su un confronto tra i migliori broker per negoziare le monete digitali con i contratti per differenza.

Markets.com, è tra le offerte più interessanti in questa direzione e contenente i principali asset appena analizzati. Il broker presenta tra i suoi punti di forza soprattutto la piattaforma di trading. Grafici molto specifici, infatti, sono presenti anche per le analisi del breve termine, ossia di analisi fondamentali per investire ad oggi in questo settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*