Criptovalute, i principali dati di apertura nel nuovo anno

Dopo le recenti analisi di inizio anno su forex e materie prime, non poteva mancare un articolo di approfondimento analogo rispetto alle criptovalute e alla loro apertura nel 2018. Tra i migliori asset digitali, le Ripple con prezzi in crescita nelle prime sessioni dell’anno. I Bitcoin, invece, si assestano su valori sotto i 15000 dollari e ribassi delle prime quotazioni dell’anno da osservare con attenzione sotto il profilo grafico.

Il Bitcoin apre il 2018 in ribasso e con valori negativi sotto i 15000 dollari sulle criptovalute

Il settore delle criptovalute è molto volatile e in questo inizio anno presenta una apertura molto movimentata tra i principali asset digitali. In particolare, si nota un ribasso di inizio anno soprattutto da parte del Bitcoin con valori negativi di 14932 dollari.

Nel 2017, il Bitcoin è passato su valori molto interessanti e oltre i 17000 dollari. Valori, che ne hanno reso la regina delle criptovalute e l’attivazione di molte operazioni di trading in CFD sulla stessa. Nella sessione del 04 gennaio 2018, il risultato non tende a ripetersi e a segnare dei valori più bassi.

Tuttavia, in passato il Bitcoin e le criptovalute in generale, hanno attraversato fasi di ribasso, il che rende utile impostare delle analisi grafiche nel breve termine per seguire con più attenzione i prossimi sviluppi. Del resto, anche nelle prime sessioni del 2018, il bitcoin ha superato i 15000 dollari e un analogo risultato potrebbe ripetersi.

Altre importanti criptovalute a registrare ancora dei ribassi, ma pur sempre interessanti da osservare graficamente per nuove variazioni di prezzo, sono anche Ethereum, Litecoin e Bitcoin Cash. L’Ethereum, si presenta nella sessione del 04 gennaio 2018 con valori di 934.22 contro valori di fine anno di 732 dollari.

Graficamente, infatti, possiamo notare come solo nelle ultime quotazioni sia in ribasso. Rispetto a Litecoin e Bitcoin Cash, invece, è da notare un lieve ribasso nell’attuale sessione con valori di 232 dollari e 2407 dollari, da osservare comunque sotto il profilo grafico nel breve termine.

Le Ripple sono le migliori criptovalute del 2018

Le Ripple, sono le migliori criptovalute in apertura del 2018 con un prezzo positivo e in crescita di 3.1946. Nelle ultime sessioni dell’anno, i prezzi erano comunque stabili e su range di 1.9884, ma è con l’apertura del nuovo anno che si assistiti ad una forte crescita della criptovaluta, che continua anche in queste quotazioni iniziali della sessione del 04 gennaio 2018.

Interessanti, le prossime analisi online nel breve termine per visualizzare nuovi sviluppi delle Ripple e per aprire un nuovo ordine in piattaforma sui migliori broker.

ripple
Le ripple sono le migliori criptovalute nell’avvio del 2018

Un esempio, è Markets.com, con un conto base molto completo per investire sui CFD più popolari come le Ripple.

Inoltre, il broker presenta anche un conto demo gratuito da poter attivare su un ambiente di prova molto simile al conto reale.

E’ utile, anche per acquisire una prima familiarità con i supporti di trading inclusi all’apertura di un nuovo conto online.

Dove investire nel nuovo anno oltre alle criptovalute?

Il 2018 apre in positivo sul mercato forex e su Euro e Dollaro, è una ulteriore analisi che vogliamo porre rispetto a quanto appena confrontato sulle criptovalute e sulle Ripple come migliore asset digitale. E’ importante, infatti, applicare anche una strategia di differenziazione di un investimento osservando altri interessanti settori per l’avvio dell’investimento nel nuovo anno.

Euro e Dollaro, in merito, sono tra i migliori asset del mercato forex su cui poter investire online. Un interessante range di 1,20 che continua ancora a registrarsi pure con riferimento alla sessione odierna del 04 gennaio 2018, è infatti da non sottovalutare. Il suddetto tasso di cambio, è tra i più importanti del mercato forex e presente in tutte le principali offerte di trading online da parte dei migliori broker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*