Criptovalute e bancario, ecco i migliori settori del fine settimana

Le analisi di oggi 25 agosto 2017 sui mercati più interessanti partono dai bitcoin e da uno dei migliori risultati registrati anche in questa sessione mattutina. Osserveremo, anche i principali risultati sui mercati delle materie prime, del forex e delle azioni per avere una panoramica completa rispetto ai migliori investimenti del fine settimana come il trend in crescita del petrolio, Euro e Dollaro su valori vicini a 1,18 e buone aperture registrate in apertura su Piazza Affari da parte soprattutto dei titoli bancari.

Bitcoin è la migliore criptovaluta nell’ultimo fine settimana di Agosto 2017

4046 dollari è uno dei primi risultati registrati ad inizio settimana sui bitcoin e che, confrontato con l’attuale risultato di fine settimana di 4338 dollari, mostra come la prima criptovaluta continui a registrare delle buone performance estive.

Ciò suggerisce, di porre molta attenzione nel valutare investimenti in tale ambito e nel considerare l’importanza di scelta su broker che offrono attività di trading sulle criptovalute, bitcoin e oltre. E di condurre più analisi grafiche in merito e scegliere come e quando investire sulle più importanti criptovalute.

Accanto ai bitcoin, infatti, anche altri asset del settore stanno registrano delle buone performance nella sessione del fine settimana. In particolare, l’Ethereum (ad oggi su trend positivi di 332 dollari) e il Dash (con trend positivi in questa mattinata del 319,996 dollari) sono gli asset più importanti in tal senso e da poter valutare anche in alternativa ai bitcoin per nuovi investimenti sulle criptovalute.

Analisi del fine settimana su materie prime e forex

L’ultimo fine settimana di Agosto 2017, presenta risultati interessanti anche sul settore del forex e delle materie prime. Tra i migliori risultati di oggi? Il tasso di cambio Euro e Dollaro, con range ancora molto vicini ad una nuova soglia di 1,18. Importanti risultati anche per il tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro, con trend positivi confermati in questa sessione mattutina.

Mentre nell’ambito delle materie prime, ecco i primi risultati registrati nella sessione del 25 agosto 2017:

  • Petrolio. Dopo un primo calo nella precedente sessione pomeridiana, si registra in questa mattinata una prima ripresa dell’asset. Nello specifico, è possibile individuare un trend positivo con valori di 47,80.
  • Oro. Apre la sessione mattutina con un trend positivo di 1286 contro un valore di partenza analogo ad inizio settimana. Valori stabili che però non escludono delle valutazioni in merito su un potenziale investimento.
  • Argento. Valori sui 16,997 e in crescita per l’asset citato. E che rende interessante valutare al pari dell’Oro un nuovo investimento nel fine settimana sulle materie prime.analisi mercati

Sia per il forex e sia per le materie prime, il fine settimana si prospetta molto interessante da valutare graficamente per nuovi investimenti. Inoltre, si tratta di asset molto comuni e presenti nelle offerte dei principali broker di trading online.

Fine settimana su Piazza Affari, ecco i principali risultati

ll fine settimana di Piazza Affari, infine, presenta diversi risultati su cui porre attenzione per eventuali investimenti. Ad esempio, il settore bancario con performance positive in apertura registrate dai principali titoli come Unicredit (apertura su 17,5575)  Ubi (apertura su 3,966) e Intesa (l’apertura è su valori di 2,8394). Inoltre, si registrano aperture positive molto importanti anche da parte di titoli non bancari come:

  • Salvatore Ferragamo Italia. Ad inizio settimana, il suddetto titolo era partito da valori di 23,83 e ad oggi in apertura mantiene un medesimo trend. Tuttavia, essendo piccoli rialzi registrati in merito è opportuno valutarne con attenzione il profilo grafico prima di aprire delle nuove posizioni online.
  • Eni. Il titolo in questione apre su Piazza Affari con valori di 13,147 e continua a registrare trend positivi nelle successive quotazioni. Ad inizio settimana, era partito da valori analoghi.
  • Poste Italiane. Il prezzo di apertura ad inizio settimana era su valori di 6,06. Ad oggi 25 agosto 2017, presenta valori in lieve aumento sui 6,15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*