Conviene investire ad oggi nel settore automobilistico?

Al recente Salone di Ginevra, un evento che prevede la partecipazione di molte importanti imprese operanti nel settore automobilistico, Marchionne ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni rispetto a nuovi progetti della FCA e di una apertura verso un accordo con una altra importante compagnia automobilistica come la Volkswagen. Le analisi su questo settore, saranno quindi condotte per capire se ad oggi conviene investire nel settore automobilistico.

Gli ultimi e più importanti accordi nel settore automobilistico

Di recente, il settore automobilistico è stato al centro di un importante accordo da parte di due delle principali compagnie internazionali come PSA (Peugeut Citroen) e di Opel. Un accordo, che unisce due imprese molto rilevanti sul panorama Francese e Tedesco e che si è tradotto anche con una buona risposta su Piazza Affari.

Con riferimento alle ultime analisi condotte in questo articolo di approfondimento: Spread in ribasso su 185 punti base. Peugeot Citroen, tra i migliori titoli di oggi, la Peugeut Citroen, si presenta al momento tra i migliori titoli di Piazza Affari e con un trend in crescita che sarà molto interessante da osservare in questa settimana per valutare un nuovo investimento online.

Risulta alla luce proprio di questo importante accordo tra Psa e Opel, considerare anche le ultime dichiarazioni di Marchionne rilasciate al Salone di Ginevra su nuovi obiettivi nel settore automobilistico. Quest’ultimo, infatti, si è dichiarato aperto verso un incontro con la società Volkswagen e per valutare un nuovo accordo con la FCA per rafforzarsi nel settore e anche in vista proprio della recente nascita della nuova unione tra PSA e Opel.

Al momento non vi è nessuna risposta da parte della Volkswagen, ma la nostra attenzione si è voluta comunque concentrare proprio in tale settore, al fine di verificare le ultime performance live dei due titoli e se proprio le dichiarazioni di Marchionne o nuovi ed eventuali sviluppi su tali accordi, possano portare a rilevanti cambiamenti per investire online in tale ambito.

Analisi live della settima dal 06 marzo 2017 sui principali titoli automobilistici

Passando alle analisi live rispetto al settore automobilistico, è interessante notare come rispetto ai trend registrati nel corso di questa settimana, Volkswagen sia partita con valori iniziali ad inizio sessione di lunedì 06 marzo 2017 con valori di 146,36 e che, con riferimento ai primi dati della mattina dell’08 marzo 2017, tali valori siano su 145, 96 in apertura e con valori alquanto simili anche in questi minuti.

Rispetto al titolo di FCA, invece, i valori registrati in apertura ad inizio settimana sono su 11,13 e rispetto agli ultimi dati su Wall Street, sono passati da valori di apertura 11,02 a valori di chiusura di 10,98. Sarà da attendere, quindi, la nuova apertura dell’08 marzo 2017 in questo pomeriggio, per capire nuove variazioni del titolo automobilistico. 

Completando le analisi sul settore automobilistico e rispetto al miglior risultato raggiunto dalla concorrente Peugeot Citroen. Il valore di apertura ad inizio settimana di 19,62, si è poi affiancato all’attuale valore di apertura dell’08 marzo 2017 su 19,62 e di un valore che anche in questi minuti continua a crescere. Tra i risultati di altre illustri concorrenti di FCA e Volkswagen, vi segnaliamo anche:

  • General Motors. Ad inizio settimana, il valore di apertura del suddetto titolo è di 38,34, mentre nella giornata di ieri su Wall Street, si è passati da valori di apertura su 37,49 a valori di chiusura di 37,19.
  • Toyota. Sempre ad inizio settimana, è da notare un valore di apertura di 113.07, mentre nella giornata di ieri su Wall Street, i valori sono passati da una prima apertura di 112,70 ad una chiusura finale di 112,77.

Da notare, rispetto ad un confronto finale, come ancora una volta sia il titolo della Peugeut Citroen a registrare le migliori performance nel settore automobilistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*