Confronti settimanali sui migliori mercati per investire online

Alla luce dei risultati registrati nella precedente sessione sui principali e migliori mercati, ad oggi confronteremo i nuovi dati della sessione del 09 novembre 2017. In questo modo con utili confronti osserveremo quali sono confermati e cosa valutare ad oggi per un nuovo investimento online su materie prime, forex e azionario. Importantissime le conferme dell’Argento e del petrolio su un trend positivo e sul ritorno in positivo del tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro. Bene anche l’azionario con aperture positive da parte di importanti titoli come De’ Longhi, Enel, Poste Italiane e A2a.

L’Argento si conferma tra le migliori materie prime. Il petrolio ritorna in positivo

Per il confronto tra i dati della precedente sessione e quelli attuali partiremo dal nostro recente approfondimento disponibile in questo link: Argento e tassi di cambio Euro tra i migliori trend di metà settimana.

Da notare subito, come l’Argento confermi ancora un trend positivo classificandosi come migliore materia prima della settimana.

Se nella sessione precedente in mattinata i valori erano su range di 17,042, ad oggi ritroviamo valori ancora positivi su range di 17.158.

Conferme anche sull’Oro da valori, che dalla precedente sessione mattutina di 1278,56, passano a valori nella mattinata del 09 novembre 2017 di 1285.03. Il Palladio, supera quota 1000, mentre il petrolio ritorna su un trend positivo. Nella attuale sessione, segna trend in crescita di 56,90 molto interessanti per valutare nuovi investimenti nel settore delle materie prime e su uno dei suoi asset più rappresentativi.

Sterlina e Dollaro su trend di nuovo positivi. Bene anche il tasso di cambio tra Euro e Dollaro

Da un confronto tra le due sessioni settimanali, emerge un buon risultato anche sul mercato forex. In particolare vi è un miglioramento da parte soprattutto del tasso di cambio tra Sterlina e Dollaro. Questi ultimi, da valori negativi della mattinata della sessione dell’08 novembre 2017, passano ad oggi su valori positivi di 1.3149.

Euro e Dollaro, si confermano su un trend abbastanza stabile di 1.1608, mentre Euro e Sterlina ed Euro e Yen sono al momento in lieve ribasso. In tale direzione, sarà utile continuare ulteriori valutazioni grafiche ed osservare i principali dati macro della sessione forex.

analisi mercato
Le analisi di mercato sui migliori investimenti della settimana

Nel calendario economico del 09 novembre 2017, infatti, sono previsti diversi appuntamenti come le previsioni economiche UE e le richieste iniziali di sussidi disoccupazione Usa. Entrambi i dati, sono a media rilevanza su Euro e Dollaro.

Piazza Affari presenta diversi e interessanti trend in positivo

Piazza Affari che nella precedente sessione presentava in apertura principalmente ribassi sui titoli italiani, mostra ad oggi 09 novembre 2017 una prima ripresa. Il titolo dell’Eni, ad esempio, presenta ad oggi un prezzo più stabile di 14.6529, mentre il titolo Ferragamo, apre con valori in lieve ribasso di 22.695. Tra i migliori titoli di questa sessione di apertura su Piazza Affari, invece, ritroviamo:

  • De’ Longhi. L’apertura è su valori in crescita di 27.752 contro un precedente prezzo di chiusura di 27,133. Inoltre, anche le prime quotazioni della mattinata sono positive e utili per valutare un nuovo investimento nell’azionario.
  • Enel. Il trend settimanale è abbastanza volatile e nella sessione precedente ha portato ad un prezzo di chiusura di 5,343. Ad oggi, il titolo apre su valori positivi di 5,366.
  • Poste Italiane con apertura positiva di 6,20, si conferma come un altro importante titolo da poter valutare per investire ad oggi nell’azionario.
  • A2A. L’apertura è su valori positivi e in crescita di 1,472. Analisi grafiche ulteriori saranno utili per programmare i prossimi investimenti online includendo nel caso il suddetto titolo.

Sui titoli bancari, infine,sono presenti diversi trend in positivo da valutare per nuovi investimenti. Tra i migliori? Unicredit con un titolo di apertura di 16,4825, Ubibanca con apertura positiva su 3,918 e Intesa con range positivi in apertura su Piazza Affari di 2.86.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*