Concorsi pubblici e contest aziendali per entrare nel mercato del lavoro

Periodicamente in Gazzetta Ufficiale escono concorsi per varie posizioni. Trattasi, nello specifico, di concorsi pubblici che spaziano dalla ricerca di infermieri a psicologi e passando, ad esempio, per posizioni per assistente giudiziario. Trattasi di concorsi le cui informazioni complete per partecipare possono essere reperite direttamente sul web, e lo stesso dicasi per i contest che sono una forma di concorso che di norma viene messa a punto dalle medie e dalle grandi imprese.

Generalmente i contest vengono organizzati come delle vere e proprie gare di selezione per trovare nuovi talenti su materie e su settori specifici. E se per il concorso pubblico l’obiettivo finale è quello del posto fisso, per il contest invece di norma il premio è rappresentato da uno stage in azienda e da un premio in denaro che viene erogato per coprire le spese inerenti la messa a punto di un progetto innovativo, quello per il quale l’azienda ha proclamato il vincitore o i vincitori del contest. Ma detto questo, come vincere concorsi e contest ?

Ebbene, per avere maggiori possibilità di vincere concorsi e contest è innanzitutto necessario comprendere a pieno quelli che sono i requisiti di accesso e di partecipazione ad ogni bando. E questo al fine di andare a scegliere quei bandi di concorso e quei contest che sono più in linea con le proprie capacità, e per i quali di conseguenza si possono avere più chance di ottenere in graduatoria un punteggio complessivo sopra la media e comunque in una posizione tale da poter superare la selezione.

D’altronde in Italia per entrare nel mercato del lavoro le vie sono sostanzialmente due: rispondere agli annunci ‘offro lavoro’, presentandosi poi in azienda per il colloquio, oppure partecipare a concorsi e contest il cui iter di selezione spesso non si ferma alla sola prova scritta. In molti casi occorre infatti superare la prova scritta e poi sostenere un colloquio che di norma è di tipo motivazionale e che, allo stesso modo, occorre superare brillantemente al fine di evitare di finire tra gli esclusi dopo aver magari speso tante ore a studiare ed a preparare le prove.

plus500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*