BCE non modifica i tassi di interesse. Positiva la reazione del forex e dei mercati Europei

Il tasso di cambio Euro e Dollaro, reagisce in positivo dopo le nuove decisioni di politica monetaria diffuse nella giornata di ieri da Mario Draghi. Quest’ultimo, infatti, ha deciso di non modificare i tassi di interesse e nel contempo ha rilasciato anche importanti dichiarazioni in ambito Europeo. Ad oggi, si attendono le pubblicazioni dei dati sulle buste paghe del settore non agricolo, per nuove ed eventuali variazioni sul tasso di cambio Euro e Dollaro.

BCE lascia invariata i tassi di interesse, buona risposta anche sui mercati Europei

La BCE, si è pronunciata nella giornata di ieri 09 marzo 2017, con una importante decisione sulla politica monetaria Europea e sui tassi di interesse che restano invariati. Inoltre, il Presidente della BCE nel successivo discorso, si è pronunciato anche su tematiche molto importanti, che hanno tra l’altro portato ad una risposta positiva da parte del tasso di cambio Euro e Dollaro.

In particolare, è stata evidenziata una Europa a più velocità, con accordi aperti nei confronti di qualsiasi paese voglia unirsi all’Unione Europea e di un Euro che resterà come moneta ufficiale al suo interno. Risposte positive anche sul quantitative easing, che ha creato nuovo lavoro sempre all’interno dell’Unione Europea.

Le parole di Draghi e le nuove decisioni della BCE, hanno portato una prima risposta positiva da parte delle principali Borse Europee, con una apertura positiva nella giornata di oggi 10 marzo 2017 e le cui analisi potranno essere confrontate in questo articolo di approfondimento: Mercati Europei positivi, ma il petrolio continua a registrare forti ribassi.

Sul tasso di cambio Euro e Dollaro, è da evidenziare il trend positivo presente in questi minuti e con una quotazione attorno a 1,0614. Dopo le prime dichiarazioni di Draghi di ieri, infatti, il tasso di cambio ha raggiunto un minimo di 1,05494 per poi seguire un nuovo trend positivo che prosegue anche in questi minuti e che potrà essere valutato nel caso di un nuovo investimento sul forex. Tanti i broker forex, che offrono tale tasso di cambio per investire online con spread convenienti e con servizi all’avanguardia per iniziare anche se principianti, un esempio, è il broker eToro con l’esclusiva piattaforma sociale.

Si attendono i dati sulle buste paga del settore non agricolo negli USA

Considerazioni ulteriori sul tasso di cambio Euro e Dollaro, saranno poi da giocarsi in questa sessione pomeridiana con importanti dati macro previsti per l’area USA come:

  • I dati sulle buste paga del settore non agricolo.
  • I dati sul tasso di disoccupazione.

Si tratta, dei principali dati ad alta volatilità di oggi sul Dollaro e con pubblicazioni previste attorno alle 13.30 che potrebbero incidere su nuove variazioni del tasso di cambio in questo fine settimana. Rispetto ai principali tassi di cambio con il Dollaro, è da notare un andamento positivo e in particolare:

  • USD/JPY, presenta ad oggi dei valori in rialzo di 115,390. Tale trend positivo prosegue già dalle ultime performance del tardo pomeriggio di ieri.
  • GBP/USD, presenta valori in rialzo su 1,2163 e con un trend positivo che prosegue anche in questi minuti.

Per un maggiore confronto, rispetto alla reazione positiva delle principali valute del mercato forex, puoi anche leggere le analisi sul mercato forex in attesa dei nuovi dati macro BCE, in modo da seguirne i progressi e valutare ad oggi se investire in tale settore. 

Tornando alle ultime dichiarazioni di Draghi rilasciate nella giornata di ieri e delle reazioni live sulle quotazioni del fine settimana, oltre ad una risposta positiva presente in questi minuti dal tasso di cambio Euro e Dollaro, è da considerare anche un trend positivo rispetto ai tassi di cambio di Euro e Sterlina e di Euro e Yen. Trend positivi, da considerare, tra l’altro, anche per valutare dei nuovi investimenti online sui broker forex e in virtù di valute presenti nelle principali piattaforma di trading.

Plus500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*