Avvio forex prima sessione Aprile, i migliori asset online

Euro e Dollaro in risalita su valori di 1.2316 aprono la prima settimana di Aprile con un iniziale ed interessante investimento online da valutare sul mercato del forex. Come di consueto ad ogni inizio settimana, ne analizzeremo i principali trend e i diversi eventi macro previsti nel breve termine.

Analisi Euro e Dollaro nelle prime quotazioni del mese sui migliori asset

Euro e Dollaro seguivano nella precedente settimana un trend positivo e al rialzo compreso tra 1,24 e 1,23. Quest’ultimo valore, è quello anche ad oggi 03 aprile 2018 presente in termini grafici e che conferma una quotazione abbastanza stabile sulle due valute del mercato forex.

Tuttavia, in questa settimana si attendono diversi eventi macro da analizzare online. Questi ultimi, potrebbero portare a nuovi cambiamenti rispetto alle prime quotazioni del mese di Euro e Dollaro.

Tra le principali, l’indice dei direttori di acquisto del settore manifatturiero europeo. Ne è prevista una pubblicazione nella tarda mattinata di oggi a cui seguiranno i dati sulle scorte di petrolio greggio USA nella tarda serata. Previsti, anche ulteriori eventi macro nella settimana sui due tassi di cambio come:

  • Dati sull’IPC Europeo per la sessione mattutina del 04 aprile 2018. E’ un dato ad alta rilevanza sul calendario economico e importante da analizzare anche rispetto ai primi trend settimanali dell’Euro nei confronti delle principali valute del mercato forex.
  • Dati sulla variazione dell’occupazione non agricola americana. Questo dato sarà pubblicato nella sessione di domani 04 aprile 2018 e utile per osservare le principali dinamiche di prezzo del Dollaro sul mercato forex ad inizio settimana.

Tra i principali dati della settimana su Euro e Dollaro, spazio anche per dati a media rilevanza nella sessione del 05 aprile 2018 come le vendite al dettaglio Europeo e le richieste iniziali sui sussidi di disoccupazione americana.

Analisi mercato forex, quali sono i tassi migliori in questo avvio del mese?

Ritornando all’aspetto grafico, oltre ad Euro e Dollaro è possibile valutare altri interessanti tassi forex per un investimento online.

migliori asset
Quali sono i migliori asset della prima sessione del mese sul mercato forex?

Tra i migliori, Sterlina e Dollaro con valori al rialzo di 1,4073 e Euro e Yen con valori positivi di 130.601.

E sul profilo macro? L’analisi del calendario economico può essere utile per individuare i principali eventi a media e ad alta rilevanza e affiancarli alle analisi grafiche online.

In particolare, già nella sessione di oggi 03 aprile 2018, si riscontrano eventi ad alta rilevanza sulla Sterlina come l’indice dei direttori di acquisto del settore manifatturiero inglese.

Da seguire, anche i dati dell’indice dei direttori di acquisto del settore costruzioni previsti per la sessione forex del 04 aprile 2018.

Sullo Yen, invece, sono in programma degli eventi per lo più a bassa rilevanza sul calendario economico come i dati sull’acquisto di Bonds esteri per la sessione mattutina del 05 aprile 2018. E’ consigliabile, visti i vari risultati emersi dalle analisi macro e grafiche sul mercato forex, di impostare una strategia nel breve termine per monitorare con attenzione le prossime variazioni sui tassi di cambio e decidere i migliori su cui investire.

Esistono anche investimenti alternativi al forex in questa prima sessione del mese?

Diversi, gli investimenti forex da poter analizzare per un investimento online. In primo piano soprattutto Euro e Dollaro grazie ai vari eventi macro in programma nella settimana e ai primi avvii grafici della sessione in corso.

Tra le alternative di investimento online, invece, possiamo individuare un trend positivo da parte del petrolio nel settore delle materie prime. Tale asset, infatti, registra ad oggi 03 aprile 2018, un trend positivo oltre  i 63 dollari. Tra i settori più interessanti del mese di Aprile, anche le criptovalute e in particolare i Litecoin con valori ad oggi positivi e oltre i 123 dollari.

+500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*