Analisi settimanali sul mercato forex e sulle ultime quotazioni live

Analisi sul mercato forex con l’utilizzo ogni giorno di un calendario economico, può essere importante per valutare come investire in base agli eventi a media e alta volatilità in termini macro. Come di consueto, ecco i principali appuntamenti previsti nella settimana dal 27 febbraio 2017 e prime quotazioni live della settimana su Euro e Dollaro, Euro e Yen e Sterlina e Dollaro.

Calendario economico settimanale, ecco gli eventi più importanti da osservare

Il calendario economico di questa nuova settimana e con dati pubblicati già in questa giornata del 27 febbraio 2017, mostrano interessanti appuntamenti da valutare prima di decidere come investire e soprattutto, offrono anche spunti rispetto ad una prima programmazione settimanale.

Avvenimenti importanti, sono previsti in particolare per il Dollaro, con una riunione da parte di Trump a Congresso USA per la giornata del 28 febbraio e di un nuovo discorso da parte della Presidente Yellen per la giornata del 03 marzo. In ambito Europeo, si attendono poi anche pubblicazioni di dati macro molto importanti e che per comodità abbiamo racchiuso in un elenco puntato e che riguardano:

  • Dati pubblicati proprio in questi minuti (27 febbraio 2017) su Prestiti ai privati, fiducia dei consumatori, fiducia delle imprese, aspettative di inflazione dei consumatori per l’area Euro.
  • Dati relativi sempre all’area Euro per il 28 febbraio e con pubblicazione nella mattinata su Pil Francese e indice dei prezzi alla produzione Francese. Inoltre, per il primo pomeriggio saranno pubblicati anche i dati del Pil sugli USA (dato ad alta volatilità e da ben valutare per eventuali scambi sulla valuta Americana). Vi ricordiamo, inoltre, che il Presidente Americano Trump si confronterà nella giornata con il Congresso USA.
  • Per il primo marzo 2017, dati importanti anche per la Sterlina, con la pubblicazione in mattinata dell’indice nazionale dei prezzi delle case, del credito al consumo della Boe, delle approvazioni dei mutui e dei prestiti netti ai privati. Valori importanti anche rispetto all’economia Europea con dati del tasso di disoccupazione in Germania e dei dati dell’indice PMI manifatturiero in Francia.
  • Per il due marzo 2017, i dati economici pubblicati riguarderanno Euro, Dollaro e Yen e saranno importanti da analizzare live per valutare come investire sulle principali valute del mercato forex.
  • Per il tre marzo 2017, è importante valutare soprattutto le dichiarazioni che saranno rilasciate dalla Yellen, oltre che dei dati macro previsti in calendario economico e che vi invitiamo a consultare live grazie a strumenti gratuiti presenti in un broker forex e importanti da apprendere anche con una apposita guida trading principianti.

Quotazioni live sul mercato forex del 27 febbraio 2017. Euro tra le valute più interessanti

Alla luce di questi importanti eventi macro previsti per la settimana dal 27 febbraio 2017 al tre marzo 2017 e per una prima programmazione settimanale, passiamo infine a considerare le prime quotazioni live, al fine di confrontare i principali risultati e valutare dove investire online:

  • EUR/USD. In questi minuti il trend è positivo, con quotazioni di 1,0579. In virtù anche di importanti dati macro previsti nella settimana e già in questo primo lunedì, è interessante continuare a valutare anche nel corso della giornata, una eventuale conferma del trend positivo.
  • EUR/JPY. Trend positivo in questi minuti della quotazione citata, con valori di 118,810. E’ da valutare a proposito se il trend sarà confermato o meno già nella mattinata e in virtù di un calendario economico che non contiene dati rilevanti in questa giornata rispetto allo Yen.
  • GBP/USD. In queste prime analisi della settimana, è da notare un trend negativo delle due valute. Con una consultazione in parallelo anche di un calendario economico, sarà importante valutare se il suddetto trend sarà o meno confermato.

Da notare, almeno per questa prima mattinata, di una reazione positiva soprattutto da parte delle principali quotazioni sull’Euro.

 

plus500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*