Analisi settimanali, quali sono i principali risultati registrati?

Palladio e Argento sono le migliori materie prime e primi asset oggetto delle nostre analisi sulla sessione del 14 novembre 2017. Segue l’azionario con Intesa, Ubibanca e Poste Italiane tra i migliori titoli di apertura su Piazza Affari. Sul mercato del forex, sono i principali tassi di cambio con l’Euro a segnare i migliori risultati della mattinata e da osservare anche in vista di importanti dati macro previsti in questa settimana.

Palladio e Argento aprono con trend in positivo sul mercato delle materie prime

Il Palladio apre la nuova sessione del 14 novembre 2017 con un trend positivo e molto interessante per aprire nuovi ordini in piattaforma sulle materie prime.

In particolare la suddetta materia prima si presenta con valori in crescita di 997.72 contro un trend al ribasso della precedente sessione. Ripresa analoga anche per quanto attiene l’Argento che, dai trend della precedente sessione di 16,894, parte ad oggi con un nuovo e interessante risultato di 17.037.

 

Da notare per le analisi odierne sulle materie prime, dell’importanza di nuove analisi grafiche intraday al fine di individuare nuove ed eventuali variazioni di prezzo.

I principali asset come Oro, Gas Naturale e Petrolio, infatti, presentano al momento un trend in ribasso. Con riferimento soprattutto al petrolio, si registrano in mattinata dei valori di 56,54.

Intesa, Ubibanca e Poste Italiane tra i migliori titoli di apertura su Piazza Affari

In ambito azionario, invece, è da notare tra i primi risultati di apertura su Piazza Affari trend positivi da parte dei principali titoli bancari.

analisi
Le principali analisi online sui mercati di oggi, dove poter investire?

In particolare, Intesa apre ad oggi 14 novembre 2017 su valori di 2.8054 mentre Ubibanca apre su valori al rialzo di 3.942. Tra i migliori titoli azionari di questa sessione mattutina, inoltre, troviamo anche:

  • Poste Italiane. Apre con un prezzo positivo di 6,06 e continua a registrare anche nelle prime quotazioni della mattinata su Piazza Affari degli interessanti trend positivi.
  • Mediaset. E’ tra i migliori titoli di Piazza Affari con un range in questi minuti su Piazza Affari di 2.916.
  • Salvatore Ferragamo Italia. Trend di apertura positivo e con una quotazione su range di 21.98.

Positivi, anche i primi dati registrati su Piazza Affari in questa mattinata su Enel con range di 5.322 e Campari con range di 6.610.

Mercato forex e trend positivi sui principali tassi di cambio con l’Euro

Sul mercato del forex, la sessione odierna presenta i risultati più interessanti soprattutto rispetto ai principali tassi di cambio con l’Euro, e che in vista dei diversi appuntamenti macro della settimana, sono da osservare con particolare attenzione prima di aprire dei nuovi ordini in piattaforma sulle valute.

In merito, puoi consultare anche il nostro contenuto di approfondimento in cui sono inserite le principali informazioni di uno dei più importanti strumenti di investimento come il calendario economico e su come investire sul forex e le principali analisi di inizio settimana. Rispetto alle analisi live del 14 novembre 2017, ecco i principali risultati registrati sul mercato forex:

  • Euro e Dollaro con un trend in crescita di 1.1689. E’ tra i migliori tassi di cambio sul mercato forex da poter osservare anche in vista del prossimo discorso del Presidente della BCE previsto in questa sessione.
  • Euro e Yen. Con valori in crescita e trend di 132.950 è un altro importante tasso di cambio sull’Euro da poter osservare graficamente nel breve termine per nuove analisi forex.
  • Euro e Sterlina. Trend in crescita soprattutto nei primi dati della mattinata per il tasso di cambio citato. Il range nella mattinata è su valori di 0.8926.

In lieve ribasso ma comunque altrettanto interessanti da valutare per nuovi investimenti sul forex, anche i primi scambi della mattinata tra Sterlina e Dollaro. Ad oggi 14 novembre 2017 i prezzi sono su valori di 1.3097.

2684_300x250

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*