Analisi live sui mercati in attesa dei nuovi dati Fed

Le analisi live di oggi 03 maggio 2017, evidenziano diversi e importanti risultati da valutare per un investimento online. Dalle prime performance positive su Piazza Affari di titoli come Poste Italiane e Campari a trend positivi del tasso di cambio Euro e Dollaro e di una prima ripresa da parte del Petrolio.

Piazza Affari in negativo sui titoli bancari, eccone le analisi live

Tra i primi dati della mattinata, emergono soprattutto risultati negativi da parte dei principali istituti bancari come:

  • Banca Generali. Il titolo ha chiuso nella precedente sessione su valori negativi e rispetto alle prime quotazioni della mattinata sembra ripetere un analogo risultato.
  • Ubi banca. Al pari della Generali ha chiuso nella precedente sessione su valori negativi e sembra confermare a pochi minuti dall’apertura su Piazza Affari un analogo risultato.
  • Gruppo Bper. Apre su Piazza Affari con valori negativi di 4,994 e anche in questi minuti continua a registrare dei valori negativi.
  • Unicredit. Da una prima apertura positiva su Piazza Affari, il titolo registra in questi primi minuti di apertura su Piazza Affari dei trend negativi.

Dal comparto bancario e dalle performance al momento negative dei principali titoli, le analisi live di oggi 03 maggio 2017 mostrano anche alcune interessanti aperture rispetto a Poste Italiane (apertura su valori positivi di 6,28) Campari (apertura su valori positivi di 10,995) e di Autogrill (apertura con valori positivi di 10,578).

Mercato forex stabile in attesa dei nuovi dati della Fed previsti in giornata

Sul mercato del forex, continuano a registrarsi anche in questa sessione del 03 maggio 2017, delle buone performance da parte del tasso di cambio di Euro e Dollaro, ancora ben ancorato ad un range di 1,09.

Tuttavia, il suddetto dato è da guardare oggi con ancora più attenzione, vista la presenza di un importante dato macroeconomico in calendario e rappresentato dalla riunione della Fed e di eventuali decisioni sui tassi di interesse che potrebbero influenzare tale evento. Ritornando alle principali analisi live sul mercato forex, ecco anche gli altri risultati principali della giornata:

  • EUR/JPY. Rispetto al trend della precedente sessione, si registrano in questa sessione dei trend negativi rispetto al tasso di cambio tra Euro e Yen.
  • EUR/GBP. Il tasso citato segna in questi minuti delle performance positive. In particolare, parliamo di un range di 0,8456.
  • GBP/USD. Performance negative in questi minuti tra il tasso di cambio inglese e americano e da tenere sotto controllo anche rispetto alla pubblicazione in giornata di nuove decisioni da parte della Fed in termini di politica monetaria.Analisi mercati

Le analisi live di oggi, sono molto interessanti soprattutto rispetto a potenziali reazioni del Dollaro da valutare sotto il profilo grafico. Motivo per cui, è importante anche affidarsi ai migliori broker forex per conseguire tale analisi. Un esempio? Il broker Markets.com con piattaforme di trading specifiche per le analisi grafiche come Mt4 e piattaforme mobile per analisi istantanee sul mercato forex.

Le analisi live del 03 maggio 2017 sulle materie prime

Il broker citato, è interessante rispetto ai servizi offerti anche per operazioni di trading sulle materie prime e in vista di importanti risultati che si stanno delineando nella mattinata sui principali asset come:

  • Petrolio. La precedente sessione era stata caratterizzata da un trend negativo, che sembra al contrario essere superato rispetto alle prime analisi live della mattinata. In particolare, il range è stabile e positivo su valori di 48,02.
  • Argento. Segue l’andamento della precedente sessione confermando un trend positivo anche in questi minuti di quotazioni.
  • Palladio. L’andamento della citata materia prima è positivo e su un range che in questi minuti presenta valori di 817,95.

Tra le prime analisi live della mattinata, è da considerare anche la presenza di performance negative da parte dell’Oro, che rendono al momento opportuno continuarne ulteriori valutazioni prima di investire su tale asset.

+500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*