Analisi fine settimana interessanti su criptovalute, forex e azionario

La settimana finanziaria si conclude con risultati molto interessanti sul mercato del forex e delle criptovalute. Come di consueto, confronteremo i principali dati live della mattinata sui mercati ora citati e rispetto ai primi risultati registrati anche nel settore delle materie prime e dell’azionario, in modo da avere una visuale completa della settimana e di dove è conveniente investire ad oggi.

Analisi fine settimana, Sterlina volatile ma con interessanti dati in questa nuova sessione

Per le analisi del fine settimana su forex e criptovalute, è da considerare come un importante evento politico come le prossime elezioni di inizio giugno nel Regno Unito, condizioni in parte le performance della Sterlina e ne caratterizzi una forte volatilità in attesa di conoscere chi sarà il nuovo premier inglese.

Basti pensare, che le prime analisi del 01 giugno 2017 su Euro e Sterlina, mostrano la presenza di un trend al rialzo su valori di 0,8742 ideale per investire su tali asset, tuttavia, è anche da considerare come il suddetto tasso di cambio sia stato molto volatile e da risultati in partenza ad inizio settimana molto vicini all’ultimo valore citato, è anche passato a forti ribassi nella giornata di martedì 30 maggio 2017 (range di 0,86) e nella giornata di mercoledì 31 maggio 2017 (0,8706).

Se rispetto all’Euro la Sterlina sembra al momento muoversi verso valori positivi, le prime analisi della mattina della sessione odierna mostrano altrettanti andamenti volatili su:

  • GBP/JPY. Partito da un valore di inizio settimana attorno a 142,746 e con ribassi durante la settimana del tasso di cambio fino a valori attorno a 141. Ad oggi Sterlina e Yen, presentano valori stabili e ancora verso i 142.
  • GBP/USD. Partito da un valore di inizio settimana attorno a 1,2824, in questi minuti del fine settimana viaggia su valori in ribasso da monitorare in questa sessione per valutare eventuali investimenti in merito.

Euro e Dollaro raggiungono un nuovo massimo. Criptovalute in crescita

Da una forte volatilità della Sterlina, è anche da evidenziare rispetto alle ultime analisi della fine della settimana sul forex, un importante massimo raggiunto da Euro e Dollaro di 1,12507 e di come anche in questi minuti i valori siano molto vicini a tale range. analisi finanza

La volatilità di Euro e Dollaro, tuttavia, impone di continuarne ad analizzare nel corso della sessione i successivi andamenti prima di valutare dei nuovi investimenti in merito.

Anche le criptovalute confermano un buon momento della settimana e dopo le ottime performance raggiunte nel mese di Maggio 2017, confermano un analogo risultato per la prima giornata di Giugno. Ethereum, in particolare, è passato da valori di inizio settimana attorno ai 167,5 agli attuali valori positivi di 225,28.

Petrolio in rialzo e spread su Piazza Affari sotto i 200 punti base

Le analisi fine settimana sulle materie prime presentano risultati interessanti su petrolio (in rialzo e orientato verso valori molto vicini ai 50 dollari) e del Gas Naturale con un trend positivo su valori di 3,092. Nell’ambito azionario, invece, è da evidenziare uno spread sotto i 200 punti base e aperture positive su Piazza Affari soprattutto da parte di titoli come:

  • Eni. La sua quotazione ad inizio settimana è stata su valori di 14,217 e in questa ultima sessione della settimana si mantiene su analoghi valori positivi.
  • Enel. Da una quotazione positiva di inizio settimana su valori di 4,731, mantiene una analoga quotazione anche in questi primi minuti di apertura di Piazza Affari e per l’ultima sessione della settimana.
  • Poste Italiane. Il titolo apre su nuovi valori di fine settimana di 6,24 (ad inizio settimana erano presenti valori analoghi).
  • Campari. Anche il suddetto titolo è in positivo nel fine settimana su Piazza Affari e con valori che in questi minuti si assestano su un interessante range di 6,262.
  • Gruppo Bper. E’ tra i migliori titoli bancari del fine settimana con una apertura su Piazza Affari in positivo e su valori di 4,351.

 

plus500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*