Analisi finali Ottobre, conferme dal settore delle materie prime e del forex

Nell’ultima analisi del mese di Ottobre 2018, vogliamo soffermarci ulteriormente sui dati nel settore delle materie prime e sui primi trend registrati ad oggi dal petrolio. Passeremo, in seguito, anche ad analisi più specifiche su altri importanti settori come il forex (Euro e Dollaro in particolare tra i migliori asset) e sulle criptovalute (con valori interessanti da parte del bitcoin).

Un nuovo confronto sul settore delle materie prime e sui migliori asset del fine mese

Asset come il petrolio, sono stati già analizzati nel nostro precedente approfondimento, ponendo in risalto anche utili confronti con i trend di inizio mese.

Ad oggi, vogliamo osservare ulteriormente questi asset e osservare la chiusura finale del mese da parte degli asset con i dati più interessanti.

Al riguardo, ti invitiamo ad una prima lettura del seguente articolo: analisi materie prime del fine mese, ecco i migliori asset, per una panoramica veloce sul settore.

Partiamo proprio dal petrolio e dai trend in ripresa nella sessione del 30 ottobre 2018 su valori di 67 dollari.

Ad oggi 31 ottobre 2018, il petrolio è ancora ancorato su analoghi valori confermandosi tra gli asset più interessanti da poter analizzare in questo fine mese.

Conferme positive anche da parte del Gas Naturale e del Rame, grazie ai rialzi dei valori registrati in questa sessione di 3240 e di 2.6675. Ancora in lieve ribasso, l’Oro, con valori presenti in questa ultima sessione del mese di 1217.22 dollari.

Forex in positivo nell’ultima sessione del mese. Euro e Dollaro tra i migliori

In attesa delle prossime pubblicazioni macro del 31 ottobre 2018 su Euro e Dollaro come i dati dell’IPC annuale per l’Euro e i dati sulla variazione dell’occupazione non agricola per il Dollaro, ecco cosa si sta registrando in questa sessione mattutina sui principali asset:

  • Euro e Dollaro. Il tasso partito ad inizio settimana su valori di 1,1374, è ad oggi su valori stabili e positivi di 1.1347. Molto utili, saranno le analisi in prossimità dei principali eventi macro previsti per la giornata odierna su entrambe le valute.

    investimenti mese
    Ecco alcune delle analisi grafiche sui migliori asset per eventuali investimenti nel fine mese
  • Sterlina e Dollaro. Quotazione positiva per il suddetto tasso di cambio con range registrati in questi minuti di 1.2714.
  • Euro e Yen. Positive anche le quotazioni di questo tasso di cambio con valori presenti in questa sessione mattutina del 31 ottobre 2018 di 128.418.

Da notare in questa ultima sessione del mese, la presenza di range positivi pure sul tasso di cambio tra Dollaro e Sterlina.

Il tutto, quindi, evidenzia una buona chiusura da parte del forex e delle principali valute quotate al suo interno soprattutto sul profilo grafico. Attenzione, tuttavia, anche ai dati macro di prossima pubblicazione.

Bitcoin migliore criptovaluta nel fine mese. Positivi anche Neo e IOTA

Poniamo, infine, l’attenzione per le analisi del fine mese sul settore delle criptovalute. Tra i migliori asset della sessione del 31 ottobre 2018, il bitcoin. L’asset digitale, infatti, è quotato in questi minuti su valori di 6308 dollari.  Altri significativi risultati sono poi su:

  • Neo. Meno nota tra le più famosi criptovalute come il bitcoin, l’asset digitale è ad oggi su valori positivi di 15.09 e tra le alternative del settore da poter valutare per un investimento online.
  • IOTA. Anche tale criptovaluta è forse tra le meno note del settore, ma ad oggi con interessanti performance di 0.4440.
  • Bitcoin Cash. La criptovaluta è nel fine mese in lieve ribasso ovvero su valori di 415.60. Si necessitano di ulteriori analisi grafiche per osservarne i prossimi trend e aggiungerla ad eventuali investimenti del fine mese.

In lieve ribasso nel fine mese e con necessità anche in questo caso di maggiori analisi grafiche, l’Ethereum. La criptovaluta, è quotata nella sessione mattutina del 31 ottobre 2018 su valori di 194 dollari.

Plus500

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*